Tonificare e rassodare non è solo una questione di bellezza ma anche di salute…

dance-3134828_1920.jpg

Mantenere la pelle tonica e la massa muscolatura non ha età

Occuparsi dei muscoli e della tonicità della pelle, può sembrare una velleità estetica, riservata ad una certa categoria di persone.

Non è così!

Il tessuto muscolare e la tonicità epidermica sono indicatori fondamentali della salute: in un individuo con la giusta massa muscolare e con la pelle curata e mantenuta elastica sono minori le probabilità di sviluppare malattie di qualsiasi genere.

edited.jpg

Migliorare e mantenere tonica la massa muscolare e la pelle elastica è uno dei problemi che accomuna sia uomini che donne…

Nel caso delle donne è importante rassodare gambe, glutei e braccia, mentre per gli uomini dovrebbero concentrarsi particolarmente sugli addominali.

Solo comprendendo e correggendo i meccanismi con cui i muscoli “peggiorano” possiamo pensare di riuscire a migliorarli.

Per essere precisi:

Il “tono* muscolare è una proprietà dei muscoli che non si “perde” poiché è uno stato di attività a riposo (senza la quale non ci reggeremo in piedi).

La perdita di massa muscolare, invece, causa una minor circolazione e l’aumento del grasso: i muscoli diventano “flaccidi” per la perdita di massa muscolare (e non del tono). Conseguentemente anche la pelle si presenta non omogenea, “flaccida” e a “buccia d’arancia”.

Attenzione: la pelle ci trae in inganno!

 
magnifying-glass-1020142_1920.jpg

A trarre in inganno è un’imitazione della vera cellulite, ma legata ad altre cause…

 

In questi casi l’aspetto disomogeneo della cute non è dovuto alle tipiche alterazioni cellulitiche ma ad un rilassamento muscolare.

La “falsa cellulite” è favorita dallo stress prolungato, responsabile della contrazione dei muscoli della parte interna delle gambe, delle cosce, dei glutei e delle braccia che a sua volta favorisce l’insorgere del fenomeno.
In più, la cattiva circolazione indebolisce la struttura delle proteine fibrose che compongono la pelle (collagene ed elastina). Di conseguenza il derma si assottiglia e l'impalcatura di sostegno su cui poggia la pelle allenta la propria trama e, diventando più flessibile, comincia a cedere. A livello dell'epidermide, inoltre, si riduce l'attività mitotica delle cellule basali e la funzione barriera diventa meno efficace.

Le cause della riduzione di massa muscolare 

Le cause alla base della perdita muscolare ed elasticità della pelle sono meccaniche, metaboliche o legate al sistema nervoso.

seal-3877945__340.jpg

RAGIONI MECCANICHE

La più semplice e diffusa è la sedentarietà, ma anche i problemi articolari e le infiammazione possono ridurre la quantità di muscolo.

rachel-park-366508-unsplash.jpg

RAGIONI METABOLICHE

La disidratazione, le diete ad alto contenuto di sodio, oppure troppo ipo/iper caloriche e/o non ben distribuite nell’arco della giornata, sono fattori che hanno un elevato impatto sulla perdita di massa muscolare.

STRESS EMOTIVO

Il cervello è un organo che sotto stress richiede glucosio (zucchero). Il tessuto muscolare è la più grande riserva di glicogeno (zucchero accumulato) nell’organismo, quindi in caso di stress emotivo il muscolo viene “disgregato” per liberare zucchero e fornire supporto al cervello.


Nel prossimo articolo del Blog sveleremo i segreti per migliorare la massa muscolare e contrastare la pelle flaccida…  

Fiori di Cipria