Allarme gambe! A cosa serve il Gel Gambe Leggere di Fiori di Cipria

image (46).jpg

Gel Gambe Leggere "Fiori di Cipria" - 100 ml

Gel rivitalizzante dona alle gambe un'intensa e prolungata sensazione di freschezza e leggerezza. Adatto per gambe dolenti affaticate e gonfie tipici disturbi accentuati dal clima caldo.

 

image (47).jpg

Questo gel è preparato con la sinergica combinazione di estratto di Arnica Montana (stimola la circolazione e svolge la funzione di vasocostrittore), radice diRuscus Aculeatus (contrasta la fragilità capillare) ed estratto di semi di Ippocastano(riattiva la circolazione e combatte la cellulite ed i gonfiori).

 

 



image (48).jpg

MODO D'USO:

Applicare mattina e sera piccole quantità di prodotto, massaggiando con i polpastrelli delle dita partendo dalle caviglie proseguendo verso l'alto, lasciare agire il prodotto per almeno 15/20 minuti e sciacquare con acqua fredda.

Questo prodotto è particolarmente indicato come coadiuvante di supporto per il massaggio drenante su caviglie gonfie. Riduce le vene varicose e favorisce la corretta circolazione. Aiuta a rilassare le pareti venose e a riparare i capillari. Agisce in poco tempo e dà un sollievo immediato.

 

 

1529070379.jpg

PERCHÈ LE GAMBE SI GONFIANO? 

 

Il gonfiore alle gambe non è altro che l’accumulo di liquido nei tessuti sottocutanei, ed è favorito dalla prolungata stazione eretta, dalla sedentarietà e dalla scarsa attività fisica, da un’alimentazione sbilanciata, tutte probabili cause di stasi di liquidi e stravaso dai vasi sanguigni (vene) e linfatici.






QUALI SONO LE CAUSE DI GAMBE GONFIE E PESANTI? 

 

Con l’arrivo del caldo e della tanto attesa estate, spesso ci capita di arrivare a fine giornata con la sensazione di pensantezza e tensione alle gambe, tanto da non sapere più letteralmente “dove metterle”!

1529078218.jpg


Non è detto che queste sensazioni, sgradevoli, siano per forza indice dell’insufficienza venosa, le cause infatti possono essere molteplici. Per esempio possono essere associate anche ad un edema linfatico (o linfedema), all’assunzione di farmaci, a quadri infiammatori cutanei locali, a volte a patologie cardiacherenali epatiche.

Da non sottovalutare anche sbalzi di peso che, poiché non è detto che la gamba più magra si riadatti alla nuova forma perfettamente, possono portare a questa sgradevole sensazione di pesantezza.

Anche l'eccesso di adipe alla radice delle cosce, infine, può scatenare il fenomeno del gonfiore.

 

image (49).jpg

 

In tutti questi casi è importante fare scelte che possano dare benefici alle gambe tutto l'anno 

e possano aiutare a ridurre efficacemente il problema.

 

SE INVECE si manifesta sulle gambe qualche vena superficiale o vere e proprie vene varicose, il problema è una probabile insufficienza venosa, e in questo caso una visita da uno specialista è indispensabile per capire come agire.

image (8).png
PilloleFiori di Cipria